Stai ristrutturando casa a Trento?

Stai per posare piastrelle, rivestimenti o pavimenti? Stai scegliendo il piastrellista Trento o il posatore in Trentino più adatto a te?

Posatore Piastrellista Trento: La ristrutturazione di casa è un momento difficile, che può portare a volte molto stress. Solitamente nella vita si ristruttura una casa ed è importante che i lavori vengano fatti a regola d’arte. In questo caso affidarsi ad un buon piastrellista per posare piastrelle è un ottima strategia. Nella prossima guida capirete come fare a scegliere il vostro piastrellista per posare piastrelle.

Ma come scegliere un buon piastrellista Trento? Possiamo affidarci solo sul passaparola oppure è meglio tenere in considerazione altri aspetti? Si il passaparola è molto importante per cominciare a capire come lavora l’artigiano.

Entrando nello specifico tenete in considerazione questi aspetti per riuscire a capire quanto il professionista che avete davanti è preparato.



 

AFFIDABILITÀ DI UN PIASTRELLISTA A TRENTO:

L’affidabilità si misura con molti strumenti. Se sono un amante di internet posso rifarmi al sito internet del posatore, al materiale fotografico, alle spiegazioni che il professionista da dei suoi lavori.

  • MATERIALE FOTOGRAFICO: chi deve ristrutturare per la prima volta non riesce a valutare dalle foto in maniera minuziosa se il piastrellista lavora bene oppure no, ma riesce a farsi un idea della fantasia del piastrellista e dello stile. Questo può essere molto importante per prendere esempio e per scegliere uno piuttosto che un altro. Molto importante il materiale fotografico per capire anche come viene effettuata la posa.
  • VIDEO E TUTORIAL: Altro materiale importante potrebbero essere dei video dimostrativi di come lavora l’artigiano posatore e come sa posare piastrelle.
  • SOPRALLUOGO E PREVENTIVO GRATUITI: importanti per dare affidabilità è sapere che un artigiano fa sopralluoghi e preventivi gratuiti. Diffida di piastrellisti che per un preventivo domandano un profitto. Anche il sopralluogo deve essere sempre gratuito. Ovviamente non bisogna scambiare la gentilezza del piastrellista nel prendere le misure e valutare le problematiche di un appartamento per usarle poi con un altro professionista.

 

ESPERIENZA DI UN POSATORE DI PIASTRELLE A TRENTO:

Per scegliere un piastrellista Trento è importante anche capire che esperienza può avere nel settore. Chiedendo direttamente oppure cercando di capire cosa dicono gli altri piastrellisti o clienti su di lui.

 

  • CHIEDERE SEMPRE LA SPECIALIZZAZIONE:

    sapere direttamente dal piastrellista il suo campo di azione è importante per valutare cosa sa fare e cosa no. Un tutto fare farà un lavoro a corpo sufficiente in tutto, ma un piastrellista specializzato arriverà a risultati molto più alti. Non affidate la piastrellatura a parquettisti o posa di parquet a piastrellisti. Cercate di trovare il professionista posatore giusto per ogni prodotto sapendo che i due professionisti possono lavorare in sinergia.

  • VEDERE LE RECENSIONI DEGLI ALTRI:

    sapere il riscontro di altri professionisti o clienti è molto importante per capire l’esperienza nel settore. Sicuramente saranno opinioni che dovrete tenere in conto fino ad un certo punto in quanto gli altri professionisti sono sempre dei concorrenti rispetto al vostro artigiano. Come può essere importante capire da quanti anni il piastrellista fa questo mestiere. Non sempre l’esperienza fa il bravo piastrellista, ma almeno vi rende l’idea che non è un artigiano improvvisato.



  • SCELTA DEI MATERIALI: 

    chi si intende di materiali può provare a fare delle domande al piastrellista per capire con che prodotti lavora. Affidatevi a piastrellisti che usano marchi noti come Kerakoll, Technokolla o Mapei, che solitamente sono sinonimo di sicurezza in materia di collanti. Solitamente i prodotti che rimangono “nascosti” sono anche i più importanti. Informatevi su quali prodotti userà il vostro piastrellista e scaricatevi le schede tecniche riferite al materiale. Questo può esservi utile per capire il grado di esperienza del posatore. Pensate… è inutile utilizzare un collante iperforte e deformabile con una piastrella di piccole dimensioni molto porosa, in questo caso spendete inutilmente soldi, come è molto più grave utilizzare un collante poco performante e deformabile in presenza di posa di grandi formati e particolarmente soggetti ad escursione termica.

 

 

QUALITÀ PREZZO DI UN PIASTRELLISTA A TRENTO:

Come ultimo aspetto ma non meno importante per scegliere il miglior piastrellista Trento è il qualità prezzo. Diffidate del prezzo basso fine a se stesso perchè solitamente corrisponde ad un lavoro fatto velocemente senza qualità nelle rifiniture, utilizzando prodotti di qualità scadente. Questa tipologia di piastrellista punta sull’effettuare i lavori velocemente e in presenza di una problematica sarà difficile reperirlo per risolvere il problema.

Il prezzo deve essere giusto, ne troppo alto, ne troppo basso. Il preventivo deve tenere in considerazione tutti gli aspetti della mia ristrutturazione e deve essere presentabile e chiaro. Incentiva il lavoro locale e incontrati con l’artigiano per valutare la sua professionalità. Ricordati che la prima regola fondamentale è capire se dell’artigiano riesco a fidarmi.

La qualità si determina non solo dai lavori eseguiti, ma anche come il piastrellista lascia ogni volta il cantiere. Ricordiamo che è molto importante lasciare il cantiere pulito, ordinato e ben curato.

Se dopo avere riflettuto e approfondito tutti questi aspetti riesco a fidarmi del professionista la vostra ristrutturazione andrà in maniera perfetta!

 

 

ARTIGIANO CASA TUA

Se sei interessato ad effettuare un intervento di ristrutturazione e vuoi conoscere i prezzi di alcuni piastrellisti nella Provincia di Trento contattaci compilando il nostro form, noi di Artigiano Casa Tua provvederemo come sempre a metterti in contatto con il professionista più adatto alle tue esigenze.

Richiedi un preventivo subito ... è gratis!!!



 

Tipo di servizio

Ristrutturazione casaPulizieGiardinaggioTraslochi