Laminato pulizia, posa e protezione: Non sai come fare?

Laminato pulizia impossibile? Vi siete mai chiesti come pulirlo? State ristrutturando casa e non sapete a chi far posare il pavimento o semplicemente avete appena finito la ristrutturazione e volete pulire e proteggere il vostro laminato e non sapete cosa fare o chi chiamare? Se i lavori in casa non fanno per te o se non avessi semplicemente il tempo per farli, ricordati che Artigiano Casa Tua è qui per metterti a contatto con la migliore rete di professionisti della zona di Trento, richiedi e confronta dei preventivi gratuiti per qualsiasi intervento.

Se invece vuoi saperne di più su come posare o pulire il laminato continua a leggere la nostra guida.

 

 

LAMINATO POSA

Prima di posare il laminato bisogna lasciare le scatole almeno 48h a riposo nella stanza in cui le andremo a posare. Esse devono ambientare la fibra di legno dall’umidità dell’ambiente presente in caso. L’applicazione senza aspettare le 48h potrebbe creare problemi di eventuali dilatazioni o restringimenti improvvisi.
Come detto la posa in opera si realizza velocemente senza la necessità di rimuovere il vecchio pavimento.

La tecnica utilizzata è quella flottante senza colla o detta anche posa galleggiante:

I singoli elementi sono fissati tra loro ad incastro e appoggiati al piano di posa preventivamente coperto da un foglio di materiale isolante chiamato materassino che garantisce l’elasticità complessiva del pavimento e attenua i rumori.
Tra l’offerta del mercato per pavimentazione degli ambienti interni, i pavimenti in laminato riscuotono buon successo, per la loro somiglianza con il cugino più nobile, il parquet, per il basso costo e per la semplicità di posa in opera che può essere anche compiuta dagli amanti del fai da te, a patto di avere ovviamente un minimo di esperienza e dell’attrezzatura adeguata.

 

Di seguito un’interessante guida di EGGER alla posa di laminati

 
 

LAMINATO PULIZIA

La pulizia quotidiana o settimanale si effettua con una semplice aspirapolvere o con un panno appena umido, soprattutto se avete animali o se siete abituati ad entrare in casa senza togliervi le scarpe. L’aspirazione di sassolini permette di eliminare l’usura prolungata nel tempo e quindi far durare di più il vostro laminato. L’asportazione dei peli di animali e polvere favorisce una corretta pulizia e igiene per evitare eventuali allergie.

Per pulire adeguatamente il laminato bisogna prima conoscere la tipologia di macchia depositata. In generale la maggior parte delle macchie si tolgono con una pezza inumidita e ben strizzata. Se la macchia é incrostata e non viene via potete utilizzare dei prodotti neutri per la pulizia. Il FILA CLEANER è un valido prodotto neutro, professionale e concentrato (1litro dura per 500mq).

Evitate l’utilizzo di acqua in grandi quantità! L’umidità prolungata nel tempo favorisce la dilatazione e il rigonfiamento delle plance e non si presta quindi assolutamente per i bagni o per la zona cottura in cucina (in quest’ultimo caso potrebbe andare ma non rappresenta di certo la soluzione ideale)
Rimane invece un’ottima alternativa per un salotto e ancor meglio per le camere da letto, laddove un vero parquet risulterebbe troppo costoso o anche semplicemente troppo delicato per far giocare liberamente i vostri bambini.

 

 

ARTIGIANO CASA TUA

Se sei interessato al laminato pulizia e vuoi conoscere i prezzi della posa del laminato nella Provincia di Trento contattaci immediatamente compilando il nostro form, noi di Artigiano Casa Tua provvederemo come sempre a metterti in contatto con il professionista più adatto alle tue esigenze.

Richiedi un preventivo subito ... è gratis!!!



 

Tipo di servizio

Ristrutturazione casaPulizieGiardinaggioTraslochi